24 novembre 2006

Komondor che tenta di mimetizzarsi

Komondor che tenta di mimetizzarsi.

16 commenti:

  1. La decisione di nascondersi è dovuta al timore per l'imminente toelettatura, che al komondor non piace. Una decisione saggia, o almeno saggina.

    RispondiElimina
  2. V, mi hai fatto venire in mente un vecchio episodio della "Famiglia Addams" dove, per errore, facevano barba e capelli al cugino Itt. Non rimaneva nulla.

    RispondiElimina
  3. Mimetismo efficace, ma estremamente rischioso. Infatti qualora funzionasse completamente il canide finirebbe a spazzare il pavimento. Tiene il pelo raccolto dietro la testa in un vezzoso codino, per stare in vigile allerta. E darlsela a gambe se necessario.

    RispondiElimina
  4. loforestieroprolisso24/11/06 18:30

    Se non fossero raccolti, il mimetismo sarebbe perfetto e questa foto avrebbe la semplice dicitura "due ramazze, due taglie" e con tutta probabilità non sarebbe giunta alla nostra attenzione.

    D'altronde se qualcuno dovesse mai volerlo utilizzare come ramazza risulterebbe oltremodo vulnerabile ad un'aggressiva imboscata dello stesso cane, con l'aggravante dell'aver subito un imbosco in spazio aperto e piena vista.
    L'esito probabile sarebbe una conseguente fobia verso le ramazze, ed il probabile dubbio che dietro le fattezze di ogni scopa elettica potenzialmente si nasconda un cane.

    RispondiElimina
  5. Mamma mia.
    Ed io che ero ferma al pastore bergamasco!
    Sembra me... la mattina quando mi sveglio o quando non mi pettino da un po'.... :)

    RispondiElimina
  6. Sgrignapola: sì, il komondor è un lampo nella fuga. Il passante che tentasse di brandire la scopa noterebbe solo una riduzione improvvisa della saggina alle sue dimensioni solite.
    LoForestieroProlisso: dico solo che ho una scopa di saggina in terrazzo e già comincio a sentirmi osservato.
    Rotella: quindi anche tu ti dedichi al mimetismo.

    RispondiElimina
  7. Si, Filter, la mia specialità è il MocioVileda.

    RispondiElimina
  8. Rotella, allora il komondor è proprio il tuo cane.

    RispondiElimina
  9. Corinna, dai, non davanti a tutti.

    RispondiElimina
  10. Mi chiedo se come animale con la tendenza a mimetizzarsi sia capace di restare fermo immobile anche per ore. In tal caso mi si abbinerebbe perfettamente con un cappotto che ho nell'armadio...

    RispondiElimina
  11. Ladra di caramelle, sì, il komondor è capace di stare immobile per ore. Però non capisco: fai i pendant agli abiti nell'armadio? Oppure è il cappotto che indossi quando decidi di stare immobile per ore?

    RispondiElimina
  12. No Filter, il cappotto ed i relativi accessori si muovono assieme a me, ma non devono muoversi di vita propria. Mi serve un komondor molto abile!

    RispondiElimina
  13. Ladra di caramelle, vedrò che si può fare. Se trovo il komondor giusto, te lo mando.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.