03 settembre 2007

Topo di biblioteca che ha trovato un libro fuori posto

Topo di biblioteca che ha trovato un libro fuori posto.

16 commenti:

  1. Dalle letture del sorcio si possono trarre alcune indicazioni sulla sua personalità: è anticlericale al limite del blasfemo; ha deciso di farsi un tatuaggio; sta per festeggiare anche oggi il suo non-compleanno.

    RispondiElimina
  2. Chiara: osservazioni degne di Sherlock Holmes. Io avevo notato solo la Bibbia rovesciata. E' probabile che evochi, sarcasticamente, la crocifissione a testa in giù di San Tommaso, l'unico razionalista fra i dodici.

    RispondiElimina
  3. E di fianco alla Bibbia... Mon dieu, che topo scostumato.

    RispondiElimina
  4. V: hai ragione, il Kamasutra, non l'avevo notato! Questo riapre il discorso anche sulla "posizione" della Bibbia.

    RispondiElimina
  5. E' molto arrabbiato, qualcuno ha appena fatto un raid di book-hiding nella sua libreria.

    http://ladradicaramelle.splinder.com/post/12218991

    ah, non so come si mettono i link, sorry!

    RispondiElimina
  6. V, sarà contenta la sua fidanzata...

    RispondiElimina
  7. Chiara, la fidanzata del topo (evitiamo i giochi di parole) mi ha appena detto che il topo è un lettore vorace, ma si lascia un po' suggestionare: l'altro giorno le ha proposto una certa pratica, e subito dopo ha invocato su di loro una pioggia di fuoco purificatore.

    RispondiElimina
  8. ma sì, è Topo Jeje, la versione brasiliana di Topo Gigio.

    RispondiElimina
  9. Ladra di caramelle: sentiamo, quale libro avresti occultato oggi?
    Porph: sì, certo, un topo stregone. Fra un po' verrai a dirmi che è l'assistente del mago Do Nascimiento.

    RispondiElimina
  10. Filter, oggi nessuno. Non sono riuscita a girar per biblioteche, ma comunque sabato mattina mi son data da fare, non credere.

    RispondiElimina
  11. Ladra di caramelle: ti credo, però mi pare crudele verso il topo di biblioteca. Piccolo com'è, pensa che fatica farà a risistemare i libri come voleva lui.

    RispondiElimina
  12. danilo mainardi4/9/07 16:26

    Le anime delle streghe e dei benandanti nel cinquecento uscivano dal corpo sottoforma di sorci (fonte). Questo spiegherebbe la bibbia rovesciata.

    RispondiElimina
  13. Danilo Mainardi: lei è il solito pozzo di scienza. Vedo dall'articolo (molto interessante) che lo scopo della fuoriuscita dello spirito era di proteggere le colture. Evidentemente, il nostro topo è caduto in un piccolo equivoco e sta cercando di proteggere la cultura.

    RispondiElimina
  14. :-D
    Evidentemente !

    Comunque gli spiriti si sono mangiati i miei commenti, Danilo Mainardi dovrebbe cercare di fare meno lo spiritoso su certi argomenti.

    RispondiElimina
  15. Sgrignapola: ma no, lascialo fare. A un "senatore" come Mainardi possiamo concedere tutto.

    RispondiElimina
  16. Veramente è un furetto

    RispondiElimina