17 dicembre 2007

Panda che ripensa a quel momento

Panda che ripensa a quel momento.

16 commenti:

  1. Sta cercando un euro che gli è caduto tra le roccie.

    RispondiElimina
  2. GlitterVictim, non mi aspettavo una battuta così cinica da te che sei un'inguaribile romantica. Come puoi non vedere la dolce rimembranza amorosa nei suoi occhi?

    RispondiElimina
  3. il classico pandalone stirato dall'ammore.

    RispondiElimina
  4. Quell'espressione lì non mi convince: cosa stai facendo con le zampe, scostumato?

    RispondiElimina
  5. Porph e V: le vostre osservazioni convergono e - mi spiace dirlo - sono poco natalizie. Non riconoscete un panda pieno di sentimento neanche se te lo mettono davanti.

    RispondiElimina
  6. "Se ve lo mettono davanti".

    RispondiElimina
  7. sgrignapola17/12/07 22:47

    Filter capisco lo spirito natalizio, ma non mi sembra certamente un pandoro. Anche se lo sguardo e' altrettanto zuccheroso.

    RispondiElimina
  8. Sgrigna, prima pubblico uno scoiattolo morto e dite che sono spietato; poi pubblico un panda sognante e dite che sono zuccheroso. So che cercate di costringermi alle mediocri vie di mezzo, ma non mi avrete.

    RispondiElimina
  9. Se faccio esattamente quella faccia lì, posso diventare anch'io amica della natura?

    RispondiElimina
  10. a me fa molta tenerezza.
    si vede che ha proprio preso una spandata.

    RispondiElimina
  11. He he Filter, secondo te il Panda come può comprare i fiori da regalare alla sua bella se perde gli euro tra le rocce?

    RispondiElimina
  12. Severine: il comitato nomine dei grandi classici della natura ha esaminato la tua espressione e all'unanimità ha approvato la tua richiesta.
    Dorotea: è proprio così. Prima era triste e depresso, ora sente le campane. Ricorderai la canzone:
    "Una tristezza così / non la sentivo da mai / ma poi la panda arrivò / e allora tutto passò". Tralascio gli altri doppi sensi che costellano il testo.
    GlitterVictim: io sapevo che i panda coglievano i fiori con le loro stesse zampe. Di solito, il problema è che si trattengano dal mangiarseli prima di arrivare a casa della bella.

    RispondiElimina
  13. :-)
    oh, la panda che passò doveva essere "familiare": meno male!

    RispondiElimina
  14. Non è triste sulla foto, anzi, io vedo uno sguardo molto birichino... Chissà che momento dolce ha passato passato con la morosa... Non è stato un "coup pendable" ma un "coup PANDAble" :)

    Questa la capisco solo io, vero? ;)

    RispondiElimina
  15. Doro: era una panda molto seria, se è questo che intendevi mettere in dubbio.
    Cktc: d'accordo sullo sguardo birichino, sul resto mi limito ad allargare le braccia.

    RispondiElimina
  16. filter: mai messo in dubbio la serietà di una panda in vita mia.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.