10 ottobre 2008

Macaco che pensa al passato e colomba che pensa al futuro

Macaco che pensa al passato e colomba che pensa al futuro (cortesia di Monica).

58 commenti:

  1. emmyfinegold11/10/08 22:31

    Macaco nostalgico

    RispondiElimina
  2. Hey, è lunedì.
    La nuova foto?

    RispondiElimina
  3. La colomba però sembra perplessa..

    Marta

    RispondiElimina
  4. Emmy: infatti, nostalgico e triste. Farebbe meglio a guardare avanti, come la colomba.
    Selene: fai conto che fosse un libro, e che siate arrivati all'ultima pagina.
    Marta: nonnò, è serena e ottimista.

    RispondiElimina
  5. emmyfinegold16/10/08 18:16

    Giusto, move on

    RispondiElimina
  6. Come "fai conto che fosse un libro, e che siate arrivati all'ultima pagina", ma dico stiamo scherzando?

    RispondiElimina
  7. Ma che colomba e colomba, sono macaco io. Me lo ripetono sempre tutti sin da quando sono piccolino. Pure i miei genitori.
    Voglio far valere i mei diritti di macaco.
    Profeeeee....

    RispondiElimina
  8. Sgrigna: capisco e apprezzo la tua lamentela, ma ho postato in due anni più di trecento foto! Credo di essermi meritato la pensione.
    Girl68: la colomba, dovete guardare la colomba.

    RispondiElimina
  9. Dobbiamo guardare la colomba. Bene: cosa ci stai preparando per il futuro? Non lasciarci così, dai!

    RispondiElimina
  10. Ross: ehm, no, intendevo un futuro felice del tutto immaginario e astratto, di quelli cui uno pensa per tenersi su. Sul piano pratico vorrei solo riposarmi.

    RispondiElimina
  11. Cosa? Davvero non ci saranno più foto?...mi mancheranno...

    Marta

    RispondiElimina
  12. Filter? Smettila di scherzare, avanti.
    Devi avere ancora una mia giraffa da qualche parte. Una che rispondeva a 2 criteri su 3.

    RispondiElimina
  13. Filter, non si mollano gli appassionati di classici così, con una colomba e un macaco e senza una spiegazione.
    C'è qualche possibilità che, scartavetrandoti i maron... ehm... pressandoti dolcemente, torni a postare, almeno una volta ogni tanto?

    RispondiElimina
  14. Selene: è vero, c'è l'ho qui davanti, con la testa che le spunta dalla scatola dell'archivio (ho fatto un tettuccio apribile). Mi guarda tutti i giorni con gli occhi speranzosi di chi vuole diventare un grande classico... lo so, sono un mascalzone ma non ho il coraggio di dirglielo.
    Ross: la spiegazione è che il re ha smesso di sognare. ;-)

    RispondiElimina
  15. Che pugno nello stomaco! Sono uno dei lettori silenti di questo blog..... e leggere che il macaco e la colomba saranno gli ultimi grandi classici che passano da ste parti boh.... mi ha messo un pò di tristezza :'( Peccato.

    Beh, un grazie però ci sta, in fondo, fin'ora, tanti bei classici hanno strappato una risata (anche più di una, a volte).... quindi, da parte mia, posso solo dire "Grazie, Filter!".

    Però, come diceva qualcuno, si va avanti, un pò più vecchi, un pò più soli....

    RispondiElimina
  16. Karon: prego! Comunque è vero, la vita è tutta un declino (pensa il macaco).

    RispondiElimina
  17. Ma noooo.... non è tutta un declino.... semmai è più stile montagne russe... sali scendi sali scendi.... e putroppo capita ogni tanto che il pranzo del giorno precedente si riaffacci all'aperto per vedere come va :D

    Ma poi passa, no? :)

    RispondiElimina
  18. destynova2/11/08 13:16

    Pensione!?!??!!

    Le passioni non vanno in pensione.

    Ma non posso che rispettare una tale decisione (a che titolo non dovrei farlo?) per cui, auguri colomba e grazie.

    Ciao ciao :)

    RispondiElimina
  19. Destynova: grazie, anche da parte della colomba. Ciao. :-)

    RispondiElimina
  20. Filter? Insisti con questa cosa del non postare più Grandi Classici?

    RispondiElimina
  21. Selene: ma sei sicura di averli visti tutti? Potresti ricominciare da ottobre 2006 e guardarne uno ogni due giorni. Intanto io proseguo nella pensione; poi fra due anni ci risentiamo.

    RispondiElimina
  22. E il professor Mainardi cosa ne penserà?

    Prof, risponda! Dove sta, perché non interviene?

    RispondiElimina
  23. Niente, solo un saluto. :-)

    RispondiElimina
  24. Ave atque vale, Filter. Grazie.

    RispondiElimina
  25. Vale: Mainardi si consolerà con Piero Angela.
    Ross: ciao. Continuo a leggerti.
    Anonimo: grazie, ma non è un saluto che si manda ai morti? Io sono solo in pensione.

    RispondiElimina
  26. destynova8/11/08 15:57

    O.o povero Mainardi...

    Io sono arrivato a Gennaio 2007, commenti compresi ;)

    RispondiElimina
  27. Desty: sei già a gennaio 2007? Vai più piano, più piano.

    RispondiElimina
  28. Peccato aver scoperto solo oggi tutto questo...però mi ha fatto tornare il sorriso:) Grazie e buona pensione:)

    RispondiElimina
  29. Ambos Mundos15/11/08 19:56

    festina lente, già che ci siamo...

    RispondiElimina
  30. Porph: sul mio cruscotto la lancetta dei sensi di colpa non si è mossa di un millimetro. Lampeggia la spia della ridarella.

    RispondiElimina
  31. oddio che dolce...

    Sono tornata sai?

    Spero di ritrovarti presto:)

    RispondiElimina
  32. Hai un blog bellissimo..le foto sono stupende..sono capitata qui per la prima volta e sono rimasta trasognata!! BELLE BELLE BELLE..
    Sarebbe fantastico se continuassi *__*

    RispondiElimina
  33. Grazie anonima. Chissà.

    RispondiElimina
  34. Ogni tanto mi capita di passare di qua...(ho ancora il blog salvato tra i preferiti). Anch'io spero in un ritorno di queste fantastiche foto :)

    Marta

    RispondiElimina
  35. Il prof. Mainardi dopo la sospensione dei GCDN ha avuto un coccolone, per la delusione e' partito. Mi ha mandato un dispaccio da Port Moresby dove era di passaggio. E' andato nella foresta della Papua per studiare delle nuove forme di vita: succhiamiele dal volto arancione, il giardiniere dalla fronte dorata e dendrolago dal mantello dorato.

    RispondiElimina
  36. Lo capisco. Ognuno cerca di consolarsi come può. Beato lui che ha il dendrolago, io mi devo accontentare dei passeri in cortile. Non è che siano poco interessanti, però inzomma.

    RispondiElimina
  37. Sgrigna: mi sembra il modo più sano di reagire. Sta facendo delle foto?
    Esmé: tu invece macacheggi.

    RispondiElimina
  38. Foto? A badilate, e' riuscito a catturare persino il rarissimo squalo che cammina !

    RispondiElimina
  39. Vedo.
    Comunque non mi sembra un fenomeno straordinario. Anch'io, che non so nuotare, se mi buttate in acqua mi metto a camminare sul fondo della piscina.

    RispondiElimina
  40. Qui non si riesce a credere che tu non abbia qualche fotina di riserva da mandare. Sarebbe una grande carità.

    RispondiElimina
  41. FinO: è come chiedere a un ex alcolista se non ha ancora una bottiglia di vino da qualche parte.

    RispondiElimina
  42. Sì, in effetti Filter, sto cominciando a desistere pure io.
    Desisto?

    RispondiElimina
  43. Ldc: fai ciò che ti dice il cuore.

    RispondiElimina
  44. Abbiamo una proposta interessante per te

    RispondiElimina
  45. Spero si parli di soldi.

    RispondiElimina
  46. Bellissima questa foto!!!!Davvero adorabili!

    RispondiElimina
  47. mai vista una foto più tenera! *_*

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.