18 maggio 2007

Cane che dorme ma non molla l'osso

Cane che dorme ma non molla l'osso.

14 commenti:

  1. Secondo me teme che il lemure di sotto sia anche colluso in qualche modo con una banda di ruba-ossa.

    Se non vi leggo prima buon week end miei adorati dei GCDN ;o)

    RispondiElimina
  2. Ladra di caramelle: infatti. E non dimentichiamo il gabbiano dittatore, l'asino che fa gli scherzi, il coccodrillo invadente... anch'io avrei paura ad apparire sui GCDN. Buon weekend. ;-)

    RispondiElimina
  3. Infatti ha l'aria da mastino.

    RispondiElimina
  4. A parte il fatto che vorrei abbbracciarlo per mezz'ora...direi che secondo me e' riuscito ad aprire la busta con tutti gli ossi e ne ha mangiati parecchi...svenuto a pancia piena pero' non lascia l'ultimo rimasto...

    M.

    RispondiElimina
  5. Sgrignapola: eh sì, mette paura solo a guardarlo.
    Maria: sì, ma lui non si lascerebbe abbracciare. Penserebbe che è un trucco per rubargli l'osso. "Ce ne vuole per mettermi nel sacco", sta pensando nel sonno.

    RispondiElimina
  6. ma che amore però!quando vedo ste foto mi chiedo come si fa ad abbandonare un cane...

    RispondiElimina
  7. danilo mainardi19/5/07 00:28

    Attenzione che questo qui fa il tenero, ma e' cosi' predace da scoiarti vivo se sapesse che sotto sotto ci sono delle belle ossa da sgranocchiare.

    E' il classico caso di mimetismo peckhamiano: l'interessato si finge innocuo e morbidone, ma appena ti avvicini sgnaff te se magna.

    RispondiElimina
  8. Galadriel: me lo chiedo anch'io.
    Danilo Mainardi: grazie per questa preziosa locuzione, "mimetismo peckhamiano", che non conoscevo. Sa, ne incontro tutti i giorni, di mimi peckhamiani. Ora ho i mezzi linguistici per informarli di cosa penso di loro.

    RispondiElimina
  9. danilo mainardi20/5/07 18:00

    Filter, non lo dica a me!
    E' cosa nota che molte donne applichino il mimetismo peckhamiano con brillanti risultati.

    RispondiElimina
  10. Danilo Mainardi: come al solito lei è un passo avanti. Io avevo in mente più prosaici esempi maschili ma, adesso che me lo dice, non posso che riconoscermi d'accordo: le mime peckhamiane esistono e, come si usa dire, sono una prova del male nel mondo.

    RispondiElimina
  11. secondo me ha deciso per lo scambio di cansonante: non morde l'osso, lui. lo dorme.

    RispondiElimina
  12. Porph: calembour magistrale. Non ho più parole.

    RispondiElimina
  13. Appreciate this post. Let me try it out.

    Take a look at my web page; skin lightener cream

    RispondiElimina
  14. My programmer is trying to persuade me to move
    to .net from PHP. I have always disliked the idea because of the expenses.
    But he's tryiong none the less. I've been using WordPress on
    numerous websites for about a year and am nervous about switching to another platform.
    I have heard very good things about blogengine.
    net. Is there a way I can import all my wordpress posts into
    it? Any kind of help would be really appreciated!



    Here is my website garden centers nj

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.