30 maggio 2007

Falchetti tenuti in ostaggio

Falchetti tenuti in ostaggio.

20 commenti:

  1. Toh...tutta la mia dirigenza francese al completo!! :oI

    RispondiElimina
  2. Speriamo che a nessuno venga in mente di fare l'eroe...

    RispondiElimina
  3. Deb: non è che adesso mi stai chiedendo addirittura una strage, vero?
    LaSpostata: credo non ne abbiano la minima intenzione. Sono in mano a una banda di talebani ripetenti, la specie peggiore di studenti islamici. Come puoi notare, i falchetti sono decisamente impauriti.

    RispondiElimina
  4. Sono in mano alle colombe dell'amministrazione?

    RispondiElimina
  5. Te credo che i talebani li hanno presi in ostaggio, guarda che giacche da avanspettacolo che indossano.

    RispondiElimina
  6. i talebani ripetenti? sono forse quel gruppo entrato di recente in contatto con i loop grigi? il loro piano salta sempre, dunque non c'è pericolo per quei piccoli cosi lanosi. e complimenti per le zampette, eh.

    RispondiElimina
  7. V: beh, sarebbe un bel ribaltamento. Ci vorrebbero delle colombine, comunque.
    Sgrignapola: da teatro d'avanguardia, vorrai dire. Sono identiche alla famosa giacca di pecora della nostra Maria.
    Porph: proprio loro. Se il riscatto non sarà pagato, minacciano di strappare i becchi ai falchi e di usarli come puntine. "E i corpi, li useremo per pulire il vinile". Che abisso, la guerra.

    RispondiElimina
  8. Maria: non sarai il portavoce della banda.

    RispondiElimina
  9. Maria, adesso capisco tutto.
    Da te non me l'aspettavo.

    RispondiElimina
  10. Loforestieroprolisso31/5/07 01:04

    Prima erano in 4...

    Saranno anche giovani ed impauriti, ma come s'usa dire il sangue non è acqua.
    Mi chiedo se l'assente, un attimo prima del momento fatale, abbia esclamato "adesso vi faccio vedere come muore un accipitride". Rimandendo incappucciato, s'intende.

    RispondiElimina
  11. LoForestieroProlisso: sì, un misterioso committente li aveva assunti come guardie private o, forse, per svolgere attività spionistiche, data la vista eccezionale. Anzi, i loro nomi in codice erano "Occhi 1", "Occhi 2", "Occhi 3" e "Occhi 4". Indovina chi hanno ammazzato.

    RispondiElimina
  12. Filter: fosse per me, i cugini transalpini potrebbero scomparire dalla faccia della terra, in cambio del ritorno di alcune speicie estinte, compresi i dinosauri! ;o)

    RispondiElimina
  13. Deb: mi spiace, questa è da cartellino giallo. I Grandi Classici della Natura sono molto stimati in Francia e non intendo mettere a rischio le relazioni diplomatiche con un paese amico.

    RispondiElimina
  14. Filter, ti assicuro che CiKappina sa cosa penso dei suoi conterranei e il fatto che lei adori l'Italia la rende, ai miei occhi, meritevole di sopravvivenza! ...poi, salverei Platini, così per nostalgia! ;o)

    RispondiElimina
  15. Deb: meglio così. Comunque, lo dicevo anche per te, giusto perché non ti arrivasse qualche testata.

    RispondiElimina
  16. Io amo gli animali e queste tue carrellate sono gioia per i miei occhi, Ciao Giulia

    RispondiElimina
  17. Anche se per preservare DebCat della testata (sono smart, non ne do mai cmq), La ringrazio Signore Fifi della parola diplomatica sul mio paese.
    Dai, DebCat, sono triste per te di vedere a quale punto di fa soffrire quel capo francese, comunque tanti capi si comportano male e non sono francesi. :)
    Prova a dimenticarlo un po'. Le foto carine dei GCDN a me fanno dimenticare i piccoli lati brutti del mondo. I commenti di Sgrigna e altri compagni, le risposte del Prof. fanno bene all'anima.
    PS: Cambia lavoro, mandalo a quel paese e starai meglio.

    RispondiElimina
  18. Maria: sei sempre più sospetta.
    Giulia: grazie, si vede che... "sai vedere". ;-)
    Cktc: bene, sono felice della conclusione pacifica. Però io consiglierei a Deb di riflettere prima di licenziarsi: forse in Francia è diverso, ma in Italia il mercato del lavoro non è vivace.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.