25 maggio 2007

Madre felice ma esausta

Madre felice ma esausta.

12 commenti:

  1. Sempre per restare in tema, ha la faccia del mio Capo quando spara una ca...volata e si aspetta che il suo team reagisca entusiasticamente!

    RispondiElimina
  2. Galadriel: lei però dice "no-no-no-no, ce la faccio, ce la faccio!". Speriamo.
    Deb: un'occhiata piena di intimorita speranza? So che non dovrei, ma comincio a provare simpatia per il tuo capo.

    RispondiElimina
  3. A me dall'espressione sembra più "madre esausta, ma felice". Che sembra uguale, ma non è proprio uguale.

    RispondiElimina
  4. Io e questa neomamma abbiamo in comune il gruppo preferito: Can-sei de ser sexy.
    (d'altra parte, sono sicuro che 60 giorni fa qualcuno l'ha trovata sexy)

    RispondiElimina
  5. Oddio ci credo...pero' vorrebbe solo un qualcosina da bere...preferibilemtne del whisky...ma da brava Mamma sa che ancora non puo'...

    RispondiElimina
  6. Il medico le aveva prescritto delle pasticche per prevenire la depressione post parto, ma lei ha coraggiosamente rinunciato.

    RispondiElimina
  7. A me sembra semplicemente disperata.
    Sospetto un prossimo cucciolicidio.
    Diranno che è colpa della televisione: lei prima di venire ingravidata aveva una promettente carriera come attrice in spot di antipulci per cani.
    Sarà meglio farglieli prendere, quegli antidepressivi.

    RispondiElimina
  8. è andata al family day, le hanno detto di contare "sette volte setter". ora, lei ne conta sei. la soluzione è che deve contare anche se stessa, ma ancora non lo sa.

    RispondiElimina
  9. Eufrsaia Cannelloni25/5/07 19:21

    ha bisogno di una dog sitter.


    Eufrasia

    RispondiElimina
  10. Ladra di caramelle: infatti, ho meditato un paio d'ore sull'ordine degli aggettivi. Alla fine ho capito che nelle forme "AP ma AP" ("AP" = sintagma aggettivale) il primo AP deve essere scontato nel contesto, il secondo sorprendente nel contesto, cui ovviamente contribuisce il primo AP. Esempio, "poveri ma belli". Che una madre sia felice è dato di solito per scontato. Spero che tu ti sia addormentata prima di arrivare fin qua e non muova obiezioni ulteriori.
    V: grazie, sembrano interessanti questi Can-sei; vado a scaricare qualcosa.
    Maria: è quella la fregatura. Io per esempio non potrei mai essere mamma perché senza il mio bianchino delle sette di sera non potrei sopravvivere più di due-tre giorni.
    Sgrignapola: breaking news! Sta dicendo proprio ora di darle "quelle maledette pasticche".
    LaSpostata: ecco, deve averti ascoltato.
    Porph: ah, quindi ci sono cattolici che mettono in pratica le indicazioni chiare e precise del Vangelo? Dai, non farmi venire la ridarella.
    Eufrasia: dice? Non sono già tutti seduti?

    RispondiElimina
  11. Ma è bellissima questa cagnetta!!!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.