02 luglio 2008

Gabbiano lasciato solo

Gabbiano lasciato solo.

13 commenti:

  1. A me sembra un sostenitore del tipo del 25 giugno...

    RispondiElimina
  2. Loforestieroprolisso2/7/08 14:13

    Inutile che sbraiti adesso; Avrebbe dovuto sapere che la solitudine è il prezzo del potere.

    RispondiElimina
  3. Vale: dici? E' tutta una protesta degli uccelli perché non vedono il video di DM?
    Loforestieroprolisso: è una grande verità storica. I gabbiani dittatori sono temuti ma non amati, finché arrivano i pappagalli e li impiccano sul loro piazzale.

    RispondiElimina
  4. Ha ragione Loforestieroprolisso, è inutile che adeso si chieda dove sono i suoi lari.

    RispondiElimina
  5. il gabbiano è reale. è stato un referendum a portarlo all'esilio e alla solitudine.

    RispondiElimina
  6. Sgrignapola: si chiama Santo, d'altrone.
    V: tieni le s in ordine, per favore, non mi sembra il momento di simulare accenti stranieri.
    Porph: bisognerà anche chiedersi perché gli elettori hanno voluto liberarsi di lui.

    RispondiElimina
  7. emmyfinegold3/7/08 20:29

    Professore ordinario dei miei stivali

    RispondiElimina
  8. spamming selvaggio.
    heavyhorse da oggi erutta qui: http://lostranierosenzanome.blogspot.com/

    RispondiElimina
  9. emmyfinegold4/7/08 17:28

    Scusa, giornataccia causata da uno identico al gabbiano.

    RispondiElimina
  10. oddio il mio incubo finlandese!!!!!!!!!! suggerisco: ampua lokkia!!!!!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.